paolo-da-ponte

1923: L'INIZIO DI UN LUNGO VIAGGIO

Il marchio Paolo Da Ponte affonda le sue radici nel lontano 1923, quando due fratelli, Aldo e Alfredo Baggio, aprono a Bassano del Grappa un piccolo laboratorio , prima di cravatte e poi di accessori in pelle. Dagli esordi ad oggi, ben tre generazioni di famiglia si sono susseguite alla guida dell’azienda, che, col passare degli anni, ha costantemente differenziato le sue collezioni.

accessori per uomini di stile

Oggi, divenuta una realtà storica nel settore della moda maschile, ogni stagione la nuova collezione viene presentata in anteprima in una delle più prestigiose vetrine della moda mondiale, il Pitti Immagine Uomo di Firenze.
Dietro ad ogni prodotto Paolo Da Ponte, i protagonisti assoluti sono materiali di pregio, studio costante di tendenze e mode, e rinnovo delle collezioni.

Share